La Connessione Sacra


Siamo esseri sessuati e sessuali. È naturale e normale, ma in qualche modo lungo la strada nella storia dell'umanità la nostra sessualità è diventata distorta e gran parte di questa anomalia si è focalizzata sulle donne. Abbiamo perso il diritto di godere liberamente della bellezza e della guarigione della nostra espressione sessuale.

Ora nel 21° secolo stiamo abbracciando un nuovo ordine. Stiamo rivendicando il diritto di abbracciare il nostro sé naturale per noi stesse. Una volta che possiamo individuare noi stesse e la nostra espressione sessuale, possiamo navigare tra i nostri desideri, bisogni e diritti in relazione ad altri. Per fare ciò è necessario creare un percorso compassionevole e un contatto amorevole verso il cuore.

Non possiamo più accettare il condizionamento negativo e opprimente che ci è stato conferito. Il cambiamento in atto è una rivoluzione che però non deve avvenire attraverso l'aggressività, ma attraverso il rafforzamento di noi stessi e la consapevolezza.

In questo laboratorio creativo, espressivo del movimento affronteremo questi temi. Approfondiremo la nostra relazione con la connessione del cuore e con la nostra espressione personale di sessualità e gioia. Attraverso l'espansione della relazione che abbiamo con noi stesse possiamo incontrare l'altro in modo autentico e sincero.

Vieni a esplorare questi temi attraverso il potere della danza, della musica e del movimento, la testimonianza empatica, la condivisione, la scrittura, il disegno. Goditi questo ricco gioco interattivo, ascoltando le sensazioni del corpo, i sentimenti, i pensieri, individualmente, in coppia e in gruppo.

Il seminario si svolgerà in due fasi: Sabato 29 giugno ore 14.00-20.00 Domenica 30 ore 10.00-17.30


A cura di Maria Sangiorgi, Danzaterapeta e Practitioner di Analisi Funzionale

e Carla Aluffo, Professional Counselor

Per informazioni e iscrizioni: carla.aluffo@gmail.com